Alternanza e Maker Movement

Studenti, cittadini e fruitori dei musei

visualizza il sito |




Diario Progetto Nel 2016/17 si è articolato un percorso mirato sulla fabbricazione digitale e coordinato con il supporto di figure specifiche e con il coinvolgimento dei docenti d’area: 
1. FORMAZIONE INTRODUTTIVA SULLE LOGICHE MAKER E SULLA DIGITAL FABBRICATION: Approfondimento sulle logiche del maker movement e sulla fabbricazione digitale per il patrimonio culturale.
2. ALTERNANZA – ESTATE MAKER: Percorsi di alternanza sulla scansione e stampa 3D, modellazione e stampa 3D, Arduino e basi di elettronica.
3. ALTERNANZA - REALIZZAZIONE DI UNA MAKER FAIR MANTOVANA: Organizzazione della prima fiera mantovana sulla fabbricazione digitale.
4. LABORATORI PER GESTIRE E VIVERE ILFABLAB: Coinvolgimento degli studenti nella gestione di un FabLab e dei suoi rapporti con il mondo delle imprese e della produzione.

Partner

Il progetto, candidato dall’Istituto Fermi di Mantova e finanziato da Fondazione Cariverona nel 2016, è attivamente supportato da una partnership che comprende Camera di Commercio di Mantova, in sinergia con la propria Azienda Speciale PromoImpresa – Borsa Merci, Provincia di Mantova e Ufficio Scolastico Territoriale.

Obiettivo

Il progetto è finalizzato a rafforzare nei ragazzi la conoscenza diretta e concreta del mondo lavorativo-professionale nelle sue espressioni attualmente più innovative:    
rafforzando i profili di competenza previsti ad esito dei percorsi formativi curricolari con specifiche competenze concernenti i metodi e le tecniche della coprogettazione, del coworking e degli strumenti operativi legati alle tecnologie 3.0;
- consolidando nella pratica e mettendo direttamente alla prova competenze trasversali fortemente richieste e apprezzate in ambito lavorativo;  
- offrendo agli studenti un’occasione strutturata e protratta nel tempo ben oltre la durata canonica delle esperienze in alternanza normalmente attivate;  
- costruendo e sostenendo la didattica del “fare” attraverso la sperimentazione di un modello formativo che, utilizzando le risorse e gli spazi del FabLab e in forza del coinvolgimento diretto dei docenti d’area nella progettazione, possa costituire il volano di una evoluzione verso forme di scuola aperta e collaborativa;  
- rendendo esplicito al sistema produttivo, attraverso attività di costruzione, organizzazione e gestione di una Maker Fair Mantovana, il ruolo che i giovani e la scuola possono interpretare nella identificazione di idee e prodotti innovativi;
- sviluppando un’importante connessione con Mantova Capitale Italiana della Cultura 2016, partecipando attraverso l’azione in alternanza e valorizzando le competenze degli studenti all’interno del percorso di valorizzazione della città.

Descrizione

Il coinvolgimento diretto dell’Istituto Superiore Fermi di Mantova e del FabLab Mantova ha consentito a circa 90 studenti mantovani di acquisire le tecniche e i metodi della digital fabrication e applicarle alla realtà del patrimonio culturale mantovano, operando attraverso esperienze in alternanza e momenti laboratoriali all’interno del FabLab.