Made in Italy - Make in Mantova

Produrre e riprodurre il patrimonio culturale

concluso tecnologico

Il laboratorio di competenze Made in Italy - Make in Mantova è stato promosso nel 2016, anno di Mantova Capitale italiana della Cultura, dal Comune di Mantova e dall’Istituto Superiore Enrico Fermi di Mantova, attraverso il suo costituendo FabLab Mantova e con il supporto scientifico del Politecnico di Milano - Polo territoriale di Mantova.

Candidato sul primo avviso nazione del “Piano nazionale per la promozione della cultura del Made in Italy” – che si prefigge di accompagnare la scuola italiana nella comprensione del Made in Italy ricercando le radici storiche, economiche, culturali e territoriali che fanno di questo marchio un unicum al mondo – il laboratorio è stato finanziato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca all’interno dell’asse “Diffusione della cultura italiana”, basato sulla necessità di rendere visibile alla coscienza anche la componente solitamente invisibile dei prodotti (storia, relazioni e tradizioni) e che trasforma un semplice apprezzamento formale e istintivo di un oggetto in una conoscenza piena della cultura italiana nel suo complesso.


SOGGETTI
Ente capofila: Istituto Superiore Enrico Fermi e Comune di Mantova.
Istituti coinvolti: Liceo Scientifico Belfiore di Mantova, Istituto Mantegna di Mantova, Istituto Manzoni di Suzzara.
Partnership e rete territoriale: Politecnico di Milano - Polo territoriale di Mantova.
Musei in rete: Musei Civici Mantova.


OBIETTIVI

Made in Italy - Make in Mantova ha fatto da apripista alle sperimentazioni successive di digitalizzazione del patrimonio, come Alternanza e Maker Movement e Cultura in Digitale, mirando a obiettivi quali:

  • la digitalizzazione di alcune espressioni del patrimonio culturale mantovano, riconosciuto come emblema del Made in Italy, attraverso i metodi e gli strumenti del maker movement;
  • l’attivazione di uno spazio fablab all’interno dell’Istituto Fermi di Mantova;
  • la promozione e la diffusione delle tematiche della fabbricazione digitale attraverso eventi locali e non;
  • l’avvio di collaborazioni con le istituzioni museali per la digitalizzazione, di un rapporto con le istituzioni scolastiche per l’alternanza collaborativa tecnologica e di un dialogo continuativo tra gli studenti e il fablab;
  • la costruzione di competenze tecnologiche spazianti dalla scansione, modellazione e stampa 3D, indispensabili per la digitalizzazione del patrimonio, alla programmazione elettronica, importante per gli indirizzi di studio dell’istituto capofila e per la realizzazione di prototipi maker, fino al video making, necessario per raccontare quanto prodotto e appreso.

Riconoscendo il patrimonio culturale come espressione eminente del Made in Italy, il progetto mira all’integrazione di tale patrimonio con il Make in Mantova, intesa come capacità del territorio, e della scuola in particolare, di riprodurre e produrre attraverso i metodi e gli strumenti del maker movement.
Grazie alle sinergie attivate, quasi 60 studenti mantovani hanno potuto acquisire le tecniche e i metodi della digital fabrication e applicarle alla realtà del patrimonio culturale mantovano, operando attraverso esperienze in alternanza e momenti laboratoriali all’interno del fablab e dei Musei Civici di Palazzo Te e San Sebastiano.


ATTIVITÀ

Nell’anno di Mantova Capitale italiana della Cultura, sono state scansionate, modellizzate e stampate attraverso le tecnologie 3D circa 30 espressioni eminenti del patrimonio culturale mantovano che sono così diventate testimonianza permanente del Make in Mantova for Made in Italy e sono state messe a disposizione durante eventi specifici quali in particolare:

  • la giornata di studio a Palazzo Te del 6 aprile Made in Italy – Make in Mantova realizzata in collaborazione con l’Unità di ricerca He.Su.Tech. del Laboratorio Ricerca Mantova - LaRiMa del Polo Territoriale di Mantova del Politecnico di Milano all’interno della I Settimana Italiana delle Culture Digitali;
  • l’evento Mantova in the European Maker Week organizzato all’Istituto Fermi dal 29 maggio al 1 giugno durante il quale è avvenuta l’inaugurazione del fablab dell’istituto.

Nell’estate 2016 sono stati attivati:

  • due percorsi da 60 ore di Scansione 3D e Stampa 3D di alcuni reperti delle collezioni dei Musei Civici di Mantova di San Sebastiano e di Palazzo Te;
  • un percorso di 60 ore di Modellazione 3D e Stampa 3D della Rocca di Sparafucile con il software open source Blender;
  • un percorso di 30 ore di Arduino destinato a principalmente studenti dei rami informatico e telecomunicazione, che nell’ultima settimana di luglio hanno imparato, a partire da un’introduzione sulle conoscenze base del kit e dell’elettronica (LED e pulsanti), a programmare una scheda Arduino anche in vista della sperimentazione di pro-dotti informatici per la cittadinanza da concretizzarsi in futuri percorsi di alternanza;
  • laboratori di Video making da 5 e 15 ore in vista del concorso La mia alternanza: racconti di un’esperienza di valore, progetto proposto dall’Istituto Manzoni di Suzzara in partnership con la Provincia di Mantova e la Camera di commercio di Mantova attraverso la propria azienda speciale PromoImpresa – Borsa Merci;
  • due eventi con risonanza nazionale e non solo, la prima in una struttura museale (Palazzo Te il 6 aprile) e la seconda all’interno del mondo scolastico (Istituto Fermi dal 29 maggio al 1 giugno);
  • un Laboratorio di co-progettazione da 15 ore L’alternanza maker che vorrei organizzato durante l’evento Mantova in the European Maker Week e incentrato sullo stimolo per gli studenti a confrontarsi sul valore dell’alternanza scuola-lavoro, sul significato e sull’opportunità dei FabLab per la scuola e su possibili percorsi di alternanza attivabili in futuro;
  • le giornate Verso un’alternanza maker realizzate da gennaio a marzo 2017 e rivolte ai docenti e agli studenti dell’Istituto Fermi per avviare un dialogo tra il mondo scolastico e il fablab offrendo la possibilità di conoscere e approfondire e sperimentare alcune tecnologie della fabbricazione digitale.


RISULTATI
Di seguito i principali risultati raggiunti dal progetto.

  • 58 partecipanti per 330 ore totali di alternanza scuola-lavoro e di 5877,5 ore allievo.
  • 27 opere rilevate nei Musei Civici Mantova e digitalizzate di cui circa la metà stampabile in 3D.
  • 1 modello 3D della Rocca di Sparafucile a Mantova.
  • 6 video sul percorso di alternanza tecnologica e 3 video di Impresa Formativa Simulata candidati per il concorso La mia alternanza: racconti di un’esperienza di valore.
  • 3 eventi tra cui la prima edizione della Settimana delle Culture Digitali e di Mantova in the European Maker Week.
  • Apertura del primo fablab cittadino all’interno dell’istituto scolastico.


LINK

Guarda il video sui progetti attivati dalla rete LTO Mantova tra cui Made in Italy – Make in Mantova.
Guarda il video Alternanza maker: Competenze e innovazione per il futuro realizzato dagli studenti per il concorso La mia alternanza: racconti di un’esperienza di valore.
Guarda il video Alternanza tra sogno e realtà realizzato dagli studenti per il concorso La mia alternanza: racconti di un’esperienza di valore.
Guarda il video Un'alternanza entusiasmante realizzato dagli studenti per il concorso La mia alternanza: racconti di un’esperienza di valore.
Guarda il video Facendo (in alternanza) si impara realizzato dagli studenti per il concorso La mia alternanza: racconti di un’esperienza di valore.
Guarda il video Suggestioni dal passato guardando all’alternanza futura realizzato dagli studenti per il concorso La mia alternanza: racconti di un’esperienza di valore.
Guarda il video Mantova Show: Esperienza di alternanza maker realizzato dagli studenti per il concorso La mia alternanza: racconti di un’esperienza di valore.
Guarda il video AE Space Herbs SRL realizzato dagli studenti per il concorso La mia alternanza: racconti di un’esperienza di valore.
Guarda il video Renewaste SRL: La nuova forza del mondo realizzato dagli studenti per il concorso La mia alternanza: racconti di un’esperienza di valore.
Guarda il video Laboratorio 73 SRL realizzato dagli studenti per il concorso La mia alternanza: racconti di un’esperienza di valore.
Visita la pagina Made in Italy - Make in Mantova all’interno del sito della Rete Alternanza della provincia di Mantova.

Documenti

Made in Italy-Make in Mantova_Sintesi pdf 182,9 KB

Made in Italy-Make in Mantova_Settimana Culture Digitali pdf 2,8 MB

Made in Italy-Make in Mantova_Mantova in the European Maker Week jpg 2,2 MB

Made in Italy (2).jpg
Made in Italy 3.jpg
Made in Italy 5.jpg
Made in Italy 4.jpg